Compiti per la ragazza alla pari

La ragazza alla pari è un’assistente domestica proveniente da un’altra nazione che lavora per una famiglia dalla quale viene ospitata.

In genere la ragazza alla pari si occupa dell’accudimento di bambini oltre a sbrigare alcune faccende domestiche. In cambio riceve, oltre a vitto e alloggio, una “paghetta” ad uso personale.

Ogni nazione gestisce in modo diverso le regole relative alla figura di ragazza alla pariall’interno della nazione stessa.

Di solito esiste un limite di età; alcune nazioni specificano che solo le donne possono proporsi per posizioni alla pari e le ragazze alla pari non possono lavorare più di un determinato numero di ore alla settimana.

In alcune nazioni è previsto che la ragazza alla pari partecipi allo studio della lingua della nazione stessa attraverso la frequentazione di appositi corsi di lingua.

La ragazza alla pari viene spesso chiamata ‘au pair’ dal termine francese.

‘Alla pari’ indica che il rapporto tra ragazza e famiglia ospitante è inteso come ‘tra uguali’.

La ragazza alla pari fa parte della famiglia, temporaneamente, e non è da considerarsi come una lavoratrice domestica di stampo tradizionale.

Il concetto di ragazza alla pari è nato in Europa dopo la seconda guerra mondiale.

Prima di quest’ultima, c’era un’abbondanza di lavoratrici domestiche che si occupassero dei figli delle famiglie benestanti.

A causa di cambiamenti di natura sociale e di un aumento di paghe e tasse in seguito alla guerra, il vecchio sistema divenne inaccessibile alla maggior parte delle famiglie.

Contemporaneamente c’era un maggior numero di ragazze della classe media che dovevano guadagnarsi da vivere, volevano viaggiare, conoscere nuove culture e imparare una nuova lingua.

Siccome nessun voleva più lavorare come ‘servitore’, un ruolo tipico dei ceti bassi che anche loro ripudiavano, fu necessaria la creazione di un nuovo ruolo: la “ragazza alla pari”.

Una persona da considerare come parte della famiglia piuttosto che come lavoratrice domestica tradizionale.

Di solito la ragazza alla pari mangia con la famiglia e partecipa ad alcune attività come gite o viaggi.

In molte nazioni in via di sviluppo c’è ancora un’abbondanza di aiuto domestico disponibile quindi la richiesta per ragazze alla pari è inesistente o molto limitata.

Compiti per la ragazza alla pari

Le principali responsabilità di una ragazza alla pari sono relative all’accudimento di bambini e alcuni lavori domestici.

Ragazza alla pari